Strade ridotte a gruviera e nessuno interviene. Abbiamo ricevuto numerose segnalazioni nei giorni di festa sul pessimo stato delle strade arzanesi. Tra le più menzionate sicuramente il tratto di strada che da via Alfredo Pecchia (nela foto del nostro lettore L.F.) porta a Grumo Nevano. Pericolose buche sul selciato mettono a repentaglio la sicurezza dei motociclisti, per non parlare dei danni alle autovetture. E’ passata la Pasqua, la Pasquetta, non piove da giorni e gli impianti di conglomerato bituminoso hanno ripreso a funzionare incessantemente, ma nessuno provvede ad organizzare i rappezzi per coprire le buche. Visto che asfaltare interamente le strade è lusso che, al momento, evidentemente non possiamo permetterci.

Purtroppo, dobbiamo prendere atto dell’abbandono in cui versa la nostra città. Dalla mancanza dei misuratori idrici, alle strade colabrodo, passando per una villa comunale abbandonata, un fallimento totale.

Condividi