Martedì 24 Maggio alle ore 17.30 in piazza Cimmino presidio di solidarieta.

La mattina del 17 maggio 2016, nei pressi di un’affollata scuola elementare, proprio nell’orario d’ingresso dei bambini, un dipendente comunale dell’ufficio tecnico settore urbanistico, il geometra Gennaro D’Auria, veniva aggredito violentemente e malmenato da tre persone incappucciate.
E’ del tutto evidente che ci troviamo davanti all’ennesimo atto con modalità camorristiche in poche settimane, dopo l’incendio del bene confiscato Rau – Ex Macelleria Sociale.

Durante l’assemblea promossa dai dipendenti comunali tenutasi oggi, 18 Maggio, nella sala consiliare del comune di Arzano, abbiamo espresso la piena preoccupazione per il susseguirsi di violenze sul territorio arzanese ed abbiamo invitato i cittadini a maggiore partecipazione alla vita sociale e politica della città, per rompere il muro del silenzio omertoso davanti a violenze del genere. Esprimendo piena solidarietà alla casa comunale e al geometra aggredito, invitiamo la cittadinanza a partecipare al presidio di martedì 24 Maggio alle ore 17.30 in piazza Cimmino convocato nell’assemblea di oggi.

 Le Associazioni RaU ex Macelleria Sociale:
dal basso; Movimento Vivace; Legambiente Arzano; Aria Pulita
Condividi