Riceviamo e pubblichiamo——–

ARZANO APPOGGIA IL PRIDE. IL PALAZZO COMINCIA A BRILLARE DEI COLORI ARCOBALENO

Con una maggioranza compatta e decisa è stato approvata l’adesione e pertanto il patrocinio  del Comune di Arzano al GayPride di Pompei previsto per il 30 giugno 2018. I diritti da garantire sempre e a tutti, i colori della diversità che sono un tutt’uno nella società, la giustizia di poter essere se stessi da soli quanto in coppia, con la certezza di un’inclusione costante riconosciuta attraverso 

le unioni civili e la lotta perenne contro ogni forma di discriminazione che abbatta omofobia e transfobia. Questa la linea che ha condotto la scelta è la proposta di Antonio Piscopo Toela Consigliere di abc ed esponente della maggioranza. Il giovane consigliere infatti, ha assunto come punta del 

proprio percorso suddette tematiche orientate ad ampliare e sollecitare la comunità e l’amministrazione in vista di una partecipazione e 

riflessione attiva su temi di fortissimo interesse, su cui il dibattito politico nazionale mai come in questi tempi incalza e chiama tutti a pronunciarsi. Trova riscontro così la proposta di Piscopo nell’assessore Anna Errichiello che appoggia e sostiene la scelta del patrocinio e propone una sicura e solerte collaborazione riguardo tale ambito. 

Prof. Simone Russo – Portavoce Associazione abc

Condividi