COMUNICATO UFFICIALE!

La nostra credibilità l’abbiamo conquistata con i fatti.
Sul voto libero si fonda gran parte del nostro progetto.

Il 25 giugno NON DAREMO indicazioni di voto.

Con questo, vogliamo ribadire un concetto fondamentale: quei voti non appartengono a noi, ma a cittadini liberi che con coscienza e senza vincoli decideranno se e come esprimersi.

Principi di coerenza che mettono fine al baratto di poltrone o scranni a discapito della massima espressione di democrazia. Presto, il cerchio della consapevolezza sarà sempre più grande, e quando tutti voteremo senza vincoli economici, familiari o personali, sarà un paese migliore, il paese a cui tutti noi aspiriamo.

Ci vediamo nelle istituzioni!

Condividi