Annientata in finale la formazione del Gimel Sant’Agata. Finisce 3-0

Primi applausi per le ragazze dell’Arzano Volley. La squadra allenata da Antonio Piscopo iscrive il suo nome nell’albo d’oro dell’anno 2016 conquistando il titolo provinciale di Napoli nella categoria Under 14 femminile. Una grande soddisfazione per le nuove leve della società arzanese che hanno superato, al termine di una finale senza storia, la Gimel Sant’Agata.
Singolare coincidenza anche il duello in panchina fra due tecnici, maghi delle giovanili, ma che vantano anche un passato nella massima divisione ovvero Antonio Piscopo e Giuseppe Nica. Il primo proprio ad Arzano, il secondo invece sulla panchina della società di Vicenza.
Da registrare anche un’altra nota interessante. La seconda squadra dell’Arzano Volley, affidata a Gianpaolo Marino ed iscritta alla medesima competizione. Ha chiuso al quarto posto, arrendendosi nella finalina al Centro Ester.
La finale non ha avuto storia. L’Arzano Volley ha dettato legge lungo tutto l’arco del match, prendendo il largo subito dopo il fischio d’inizio.
Ci vogliono poco più di 15 minuti per mettere a segno i 25 punti necessari a conquistare il primo set. La Gimel si ferma a quota 10.
Stessa musica nel parziale successivo. Coach Piscopo deve impartire ben poche direttive alle sue ragazze che sanno già dove fare cadere la palla. Poco più di 17’ ed anche la seconda partita passa all’archivio col punteggio di 25-9.
Opera completata nella frazione successiva. Stessi minuti e stesso esito: 25-12.
Questo l’elenco completo delle campionesse provinciali: Rinaldi, Nocera, Quarto, Suero de Leon, Costa, Bianco, Riccio, D’Abundo, Ferone e Fusco. All. Piscopo

La finale per il terzo posto invece è stata vinta dal Centro Ester che ha superato la seconda squadra arzanese per 3-0 con parziali di: 11-25; 11-25 e 12-25.
Questo l’elenco delle ragazze arzanesi che hanno chiuso la competizione al quarto posto: Lettera, Puzone, Stornaiuolo I, Stornaiuolo II, Manfredi, Orlando, Giacalone, Ferone, Diana, Volgale, Bevilacqua, Allocca. All. Marino

dalla pagina Fb: Arzano Volley

Condividi