Autore: Armando Silvestro

CTP: storia di quotidiana mortificazione. E nessuno fa niente.

Scrivo questo messaggio alla redazione del vostro giornale poiché vorrei difendere i miei diritti da cittadina (purtroppo) arzanese. Ho letto il vostro articolo riguardante la mancata efficienza dei mezzi pubblici e vorrei segnalarvi la mia esperienza da pendolare. Mi chiamo Valentina, ho 21 anni, e per recarmi all’università devo, ahimè, spostarmi con i mezzi pubblici; la mia facoltà si trova nei pressi del nuovo Policlinico e mi sarebbe molto facile arrivarci se passasse l’ A72, pullman che dovrebbe condurmi alla metropolitana di Piscinola. Sono ormai mesi che, per arrivare in orario ai miei corsi, percorro 2 km a piedi...

Read More

Memoria e impegno contro le mafie. Arzano in marcia

Le associazioni Legambiente Arzano, dal basso, Aria Pulita e Movimento Vivace hanno organizzato il convegno “Memoria e impegno contro le mafie” presso l’aula magna dell’I.I.S. “Don Geremia Piscopo” di Arzano. Si è parlato di antimafia, impegno e memoria, anche affrontando il tema dell’uso sociale dei beni confiscati alla criminalita’ organizzata. Al convegno è seguito un corteo dedicato alle vittime innocenti, che passando per le vie cittadine e si concluso al bene confiscato, RaU – ex Macelleria sociale, sito in Corso D’Amato, che le associazioni hanno avuto in affidamento. E’ stata posato lo striscione simbolico che ne indica la presa...

Read More

Compie sessant’anni il caffè Lanzillo

Compie oggi sessant’anni lo storico Caffè Lanzillo di via Alfredo Pecchia. Forse secondo solo al Bar Polo Nord in piazza Cimmino. In un momento di grave crisi economica, dove ogni giorno locali commerciali chiudono, ci fa piacere riportare questo storico traguardo. Il caffè Lanzillo è è uno dei più seri locali pubblici di Arzano. Basti ricordare che al suo interno non ci sono mai state le micidiali slot machine.  Reso famosissimo dalla sua granita di limone, ha varcato in questi anni i confini del nostro comune. Auguri....

Read More

Torna l’ora legale, aggiusteranno anche l’orologio della torre civica?

Torna l’ora legale. Nella notte di Pasqua, il 27 marzo alle ore 02.00 bisognerà portare le lancette un’ora avanti. La mattina dopo è la domenica di Pasqua, poi c’è la festività del Lunedì in Albis, sicuramente martedì 29 marzo l’orologio della torre civica sarà regolato sull’ora esatta. Sono ormai settimane che l’orologio della torre civica in piazza Cimmino è fermo sulle 5.57 e nessuno provvede a regolarlo. L’ultima speranza è l’ora legale, oppure il ritorno dell’ex dipendente comunale Agrippino, l’unico in grado di riportarlo sull’ora esatta. E’ il caso di dirlo: “Agrippino torna, sta torre aspetta a te” e...

Read More

Sabato, domenica e lunedì … si preleva

Tra poche ore, se non è già iniziata, andrà in scena la solita pessima abitudine di abbandonare i rifiuti in alcuni angoli della città. Gli incivili sono sempre gli stessi, basta guardare gli scarti dei rifiuti che abbandonano, spesso per scovare i colpevoli non bisogna andare molto lontano. Nessuno lo fa, nessuno interviene per punire i trasgressori. E così ogni sabato sera e domenica la scena che si presenta agli occhi dei cittadini, che escono per una passeggiata o per andare in chiesa, è sempre la stessa, marciapiedi e angoli di strada impraticabili per i cumuli di rifiuti presenti....

Read More

edizione cartacea la voce di arzano

Farmacie di Turno

Farmacie di Turno

Numeri Utili

Numeri Utili

Orari Pubblici Uffici

Orari Pubblici Uffici

Sponsor