Il comitato promotore, che per primo aveva avanzato dubbi sulle fatture della Ta.Ri.,  ha protocollato al Comune di Arzano lo scorso due marzo, circa 1.200 firme raccolte per chiedere per la rimodulazione delle bollette. I promotori, auspicano adesso, un incontro con i commissari prefettizi per illustrare i motivi della raccolta firme. Intanto, secondo voci non ancora confermate, un nuovo manifesto dovrebbe essere affisso nei prossimi giorni da parte del Comune, speriamo con meno “politichese”, in cui si annunciano gli sgravi sulla quarta rata in base ai ricalcoli effettuati.

Condividi