Sul trasferimento della Diabetologia dal Distretto arzanese a Casoria, i rappresentanti sindacali arzanesi hanno incontrato gli assessori D’Auria e Barba. Oggi pomeriggio Nicola Errichiello, Angelo Ferone dello SPI-CGIL, Giovanni Aruta per la CSIL e l’autore teatrale Lello Marangio hanno esposto i problemi dei pazienti arzanesi costretti da febbraio a recarsi a Casoria, nella lunga discussione si è parlato anche delle problematiche dei diversamente abili. “Ai Dirigenti dell’Asl – ha assicurato l’assessore D’Auria, nei prossimi giorni faremo notare che i cittadini Arzanesi non sono figli di un Dio Minore e meritano rispetto e attenzione. Faremo valere le nostre ragioni”. In un clima di cordialità l’assessore Barba ha spronato i rappresentanti sindacali e Lello Marangio a farsi portavoce dei problemi dei cittadini arzanesi.

 

nella foto il Poliambulatorio arzanese, nel riquadro a sinistra l’ass. Barba, a destra l’assessore D’Auria

Condividi