“La Grande Notte dell’Arzano Volley”, una serata-evento per sottolineare nel migliore dei modi le tappe raggiunte dalle ragazze della società della famiglia Piscopo.

L’appuntamento è fissato per le ore 20 di giovedì 6 luglio all’Istituto Professionale Don Geremia Piscopo per la prima puntata di una kermesse destinata ad aprire un nuovo ciclo in casa Arzano.Una serata dedicata alle ragazze che hanno ottenuto risultati importanti, ovvero tutte le iscritte. A partire dalla prima squadra che ha conservato il diritto a disputare la serie B1 femminile. Alle autrici del doppio triplete provinciale e regionale nelle categorie più importanti del campionati targati Fipav Campania: ovvero Under 14, Under 16 ed Under 18. Affermazioni che hanno consentito anche una crescita nel ranking nazionale. Adesso l’Arzano Volle è “quotata” nelle primissime posizioni anche nelle graduatorie tricolori.
Grandi soddisfazioni anche dalla squadra di Prima Divisione che ha conquistato il diritto a disputare la serie D ed a sua volta è stata “sostituita” da quella iscritta alla Seconda Divisione anch’essa promossa.

Altri titoli sono arrivati dalla partecipazione ad altri campionati come l’Under 16 e l’Under 18 sia provinciale che regionale del Csi.
Invitati a partecipare autorità cittadine, federali e gli sponsor che hanno accompagnato la squadra nelle ultime annate. Tutti saranno presenti anche nella prossima stagione a partire dal main Luciano Volpicella che proprio in queste ore ha annunciato il rinnovo dell’accordo.
Gran finale la premiazione dell’atleta dell’anno dell’Arzano Volley. Top secret il nome. Due madrine d’eccezione la premieranno: la tessera più grande d’età e quella più piccolina. Un modo simpatico per chiudere una stagione strepitosa: perché ricca di successi, ma sempre migliorabile con risutati di maggiore prestigio diventati ormai a portata di mano per il fantastico gruppo dell’Arzano Volley.

Fonte: Arzanovolley

Condividi