Non vi era miglior modo per concludere la stagione, per i colori biancocelesti. I ragazzi di Granata mantengono grande professionalità e anche nell’ultima gara danno grande spettacolo, battendo 0-4 il VAS Calcio al Moccia di Afragola. Protagonista assoluto della contesa è Roberto Petreto, che trafigge il portiere di casa già dopo cinque minuti. La gara è ovviamente in discesa per gli arzanesi che vanno più volte vicino al raddoppio, che arriva a cinque minuti dalla fine del primo tempo sempre con Petreto. Nella ripresa, neanche dieci minuti e Petreto trova il tris per gli ospiti. Il secondo tempo scorre con lo stesso copione del primo, con l’Arzanese che chiude il match con il quarto gol sempre con un caparbio Petreto che cala il poker. Arzanese quindi che si prepara al meglio al playoff di Casalnuovo contro la Libertas che è automaticamente terza visto il ritiro della Real Partenope sua avversaria, quindi godrà della partita in casa. I biancocelesti comunque chiudono un campionato iniziato di corsa e finito in maniera roboante.
ARZANESE: Piscopo G. 6.5, Russo 6.5, Nascente 6.5(Bianco 6.5), Maisto 6.5, Piscopo D. 6.5, Petreto 10, De Caro 6.5, Salemme 6.5(Piciocchi 6.5), Esposito 6.5(De Rosa 6.5), Nasti 6.5(Orabona 6.5), Piscopo A. 6.5; A disp. Peruggio, Caliendo, Abbate; All. Granata 7

Area Comunicazione
US Arzanese 1924
Attilio Scalesse

Condividi