Le attività oratoriali sono state progettate da Adriana Attrice. Della parte tecnica si è occupata l’arch. Daniela Martire.


La Parrocchia di Sant’Agrippino è risultata tra gli enti ammessi al contributo del bando regionale “Oratorio presidio di valori” per un importo di euro 50.000.
Il progetto presentato prevede la manutenzione degli spazi dedicati all’oratorio, l’acquisto di materiale, la strutturazione e la ristrutturazione dell’oratorio stesso. Della parte tecnica si è occupata l’arch. Daniela Martire, con un progetto che apporterà migliorie alle aree dedicate alle attività che svolgono i ragazzi e i bambini che frequentano la parrocchia. La parte formativa ,riguardante le attività oratoriali è stata progettata da Adriana Attrice ,presidente dell’associazione ARZANO 80022, che già svolge laboratori, doposcuola, campo scuola, ed altre iniziative a supporto della Parrocchia. Un obbiettivo raggiunto che sarà di stimolo a fare sempre di più e sempre meglio, ciò che già si cerca di fare sempre bene, a vantaggio di bambini e ragazzi che nella parrocchia trovano un luogo di aggregazione sano , adeguato è conforme alle tappe della loro crescita.

Condividi