LUVO BARATTOLI ARZANO 3

VOLLEY CLUB FRASCATI  0

(25-12; 25-20; 29-27)

Luvo Barattoli Arzano:  Campolo  12, Vinaccia 11, Coppola 3, Sollo 20, Lauro 12, Russiello 1, Maresca 3, Rinaldi (L). Non entrate: Longobardi, Seggiotti, Pinto, Galiero. All. Caliendo

 Volley Club Frascati: Muzi 5, Oggioni 6, Ruocco 3, Ferro 18, Marchionne 2, Caputo 10, Perinelli (L) 1. Non entrate: Angrade, La Rosa, Battilocchio, Cardillo, Coppetti. All. Iannuzzi

Arbitri: Chiatti e Chiechi

Note. Durata set: 19’; 23’; 28. Battute sbagliate Arzano: 4. Battute sbagliate Frascati: 3. Battute punto Arzano: 11. Battute punto Frascati:1. Spettatori: 200 circa.

ARZANO – Luvo Barattoli Arzano spietata contro il Volley Frascati. La squadra di Nello Caliendo tira fuori la grinta dei giorni migliori e per le malcapitati ospiti non c’è scampo. La settimana passata a rimuginare sul dopo Montella regala ai sostenitori una squadra concentrata ed ordinata in ogni reparto, in grado di non fare entrare mai in partita le laziali.

L’aria che tira la si assaggia dal fischio iniziale del match. Poche battute ed è subito 6-1. Coach Iannuzzi non aspetta nemmeno il primo time out tecnico (che arriva sull’8-2) per fermare il tempo e cercare di dare coraggio alle sue giovani atlete. Cambia poco. Sollo (7 punti nel primo set) e Lauro (6) sono servite a puntino da Coppola e mettono a segno gran parte delle palle giocate.

Dopo soli 19 minuti la Luvo Barattoli Arzano chiude il primo parziale: 25-12.

Cambiato il campo, scende in campo un Frascati molto più determinato, ne viene fuori un set molto più equilibrato. Le padrone di casa non schiacciano forte sull’acceleratore e la forbice di punti resta esigua fin quando il set entra nella sua fase decisiva: 21-18. Campolo (5 punti parziali) conquista la palla set ed al secondo tentativo l’Arzano chiude i conti 25-20.

Addirittura sorprendente l’avvio dell’ultimo set. Arzano si fa sorprendere e il Frascati accumula un inatteso 0-5 che costringe Caliendo al time-out.

Dall’1-6 parte il tentativo di rimonta della Luvo Barattoli Arzano che in pochi scambi recupera gran parte del gap (4-7).

Davvero bello il muro di Luciana Lauro che porta le padrone di casa a un passo dal pari (9-10) ma Frascati non molla ed allunga nuovamente (10-14). Set che torna in equilibrio solo sul 15 pari ed il sorpasso arriva insieme al secondo time out tecnico.

Dora Sollo apre lo sprint finale (21-19) ma Frascati vuole uscire dal campo a testa alta e conquista addirittura una palla set (23-24).

Vinaccia rimedia e subito dopo tocca ad Arzano la prima palla match. Per Iannuzzi ancora un time-out per centrare i vantaggi. Chiude capitan Sollo 29-27.

Condividi