Sarà inaugurata mercoledì 18 maggio alle ore 18.30 la sede di “Donne insieme”. L’Associazione di promozione sociale e culturale, sportello ascolto “dalla parte dei diritti”, contro la violenza. L’associazione “Donne insieme” con sede in via Napoli 187 si è costituita il 18 novembre 2015, è stata fondata da: Dina. Maria Teresa. Rosalba. Maria. Anna Maria. Pina. Clementina, Michaela. donne con differenti percorsi di vita e professionali che hanno sentito la necessità di costruire un “luogo di libertà” aperto a tutte le donne, uno spazio per dare fisicità ad un progetto ambizioso:

  • Accogliere, oscoltarere, accompagnate le donne vitame di violenza di genere
  • Promuovere e diffondete la cultura del rispetto dello dignità delle donne e dell’inviolabilità della persona
  • Coinvolgere la Comunità, le Scuole, le istituzioni per costruire la trasformazione culturale per le nuove generazioni uguaglianza dei diritti e
    opportunità tra gli uomini e le donne, condivisione dei poteri e delle responsabilità.

Programma della serata: ore 18,30 accoglienza con brani musicali, dalle 18,45 si alterneranno letture di monologhi tratti dal libro “Ferite a morte” di Serena Dandini, musica live, declamazione di poesie.

Una giovane musicista (Francesca D’Avanzo) ci accompagnerà per tutta la serata con la sua arpa. Le interpreti delle letture: Eleonora Avanzo attrice, Maria Teresa Abate avvocata, Cinzia Aruta sociologa, Michela De Marco ginecologa – declameranno le poesie Rosanna Bazzano poetessa e Maria Cuccurullo attrice – Canteranno Maria Pia Marroni ginecologa e Maria Cuccurullo attrice.

Presenterà l’Associazione la Presidente Dina Speranza.
Condividi