Sicuri di suscitare la curiosità di molti lettori pubblichiamo i dati demografici della nostra città, riferiti al 31 dicembre 2015.

Subito il dato finale, siamo 34.886, meno dei residenti riferiti alla stessa data del 2014, quando eravamo 35.033.

Le donne sono la maggioranza, 17.899 a fronte di 17.041 uomini, ci sono oltre ottocentocinquanta donne in più. Nel 2015 sono nati però più uomini e sono morte più donne. I maschi nati sono 174 contro 163 di donne per un totale di 337. Nel raffronto con i nati durante il 2014 aumentano quelli di sesso maschile (erano 160) e diminuiscono le femmine (erano 185).

I morti durante l’anno 2015 in totale sono stati 281, le donne 145, nove in più degli uomini che sono 136. Nel 2015 sono emigrate 901 persone, molti di più gli uomini 506 contro 345 donne, evidentemente i cittadini di sesso maschile si spostano fuori in cerca di lavoro oppure per eludere il caro assicurazioni. Nel 2014 gli emigrati erano 905.  Gli iscritti nel 2015 sono 698, molti di meno se il dato viene confrontato all’anno precedente quando gli iscritti furono 878.

Infine, i nuclei familiari, al 31 dicembre 2015 sono 11.482.

Condividi