Targa ricordo dell’amministrazione comunale di Montecatini teme per i “primi” 100 anni del professor Agostino Saviano. Il presidente del consiglio comunale Andrea Rastelli ha consegnato il 31 maggio la targa nella casa del professore. Agostino Saviano, che con suo fratello Francesco vive nella ridente cittadina toscana, ha manifestato con un breve discorso la sua gratitudine al Sindaco Bellandi, all’Amministrazione Comunale e al Presidente Rastelli.

Nato ad Arzano il 2 gennaio 1916 è stato anche per un breve periodo sindaco del nostro comune.

Del professore Saviano abbiamo già parlato sul nostro giornale qualche anno fa quando raccontammo della sua partecipazione alla seconda guerra Mondiale, dove conobbe sui campi di battaglia un giovanissimo Aldo Moro, con cui ha intrattenuto fin dal 1942 un rapporto di cordiale amicizia, basato sui valori dell’antifascismo. Un rapporto testimoniato anche da frequenti lettere che il professore e Moro si sono scambiati per molti anni: un rapporto proseguito con i familiari anche dopo il sequestro e l’omicidio dell’onorevole della Dc.

Pochi giorni dopo il compimento dei cento anni il professor Agostino Saviano ha ricevuto gli auguri di Papa Francesco con la Benedizione Apostolica e quelli del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Condividi