E’ uscito giovedì scorso il film “Made in China napoletano” per la regia di Simone Schettino nel cast anche Tommaso Bianco l’attore nato ad Arzano (nella foto di Salvatore Esposito). Il grande interprete della maschera di Pulcinella, vive da anni a Bologna, dove ha una scuola di teatro e dove ogni mese riceve una copia del nostro mensile.

Nel film, oltre a Simone Schettino e Tommaso Bianco, recitano anche Tosca D’Aquino, Benedetto Casillo, Fabio Gravina, Maurizio Mattioli, Yoon C. Joyce, Elisabetta Grecoraci, Rosaria D’Urso, Angelo Di Gennaro, Gino Cogliandro

Il film è la storia di Vittorio, negoziante di giocattoli dell’area vesuviana, è oberato di debiti e soffre ulteriormente la concorrenza spietata del suo dirimpettaio Pask Lee. Così insieme ad un gruppo di amici decide di progettare un colpo, ma qualcosa va storto e Vittorio finisce in coma..

Tommaso Bianco è nato ad Arzano il 22 settembre 1942 nella sua carriera ha recitato innelle compagnie teatrali dei più grandi registi, quali: Eduardo e Luigi De Filippo, Dario Fo, Franco Zeffirelli, Roberto De Simone, Maurizio Scaparro, Ugo Gregoretti, Gianfranco De Bosio, Giancarlo Sepe, ecc. Al cinema ha recitato sotto la direzione di altri grandi registi come Mario Monicelli a Roberto Benigni a Luciano De Crescenzo, Nanny Loy, Pasquale Squitieri, Pasquale Festa Campanile e Ettore Scola.

 

Condividi