E’ iniziata stamattina, con molte interruzioni a causa del maltempo, la realizzazione di un gigantesco murales sulla facciata in ristrutturazione della sede del Centro Panda in via A. Gramsci. Jorit Agoch, giovane artista napoletano, di madre olandese per realizzare l’opera utilizzerà circa ottocento spray e sarà terminata entro il 15 gennaio perchè Jorit è atteso  a New York per la realizzazione di un’altra opera d’arte. Un murales che attirerà sicuramente moltissimi curiosi, vista la bravura dell’autore.

Jorit Agoch è tra i più grandi artisti della street art, è famoso per aver realizzato a Napoli il volto di San Gennaro a Forcella, i tre volti di Eduardo de Filippo sulle saracinesche del Teatro San Ferdinando, il triplice ritratto di Fedez a Pianura in Via Provinciale Montagna Spaccata. E ancora il ritratto del critico Achille Bonito Oliva sotto un viadotto, e quello di Rocco Hunt a Salerno, tutte opere con una rassomiglianza impressionante.

Nella foto in alto, Jorit all’opera al centro Panda, sotto il suo S.Gennaro  a Forcella.

djorit-agoch-san-gennaro-napoli

Condividi