Protestano i residenti per un tabellone pubblicitario, autorizzato dal Comune di Arzano, in via Colombo installato da qualche giorno. Non usa mezze parole un residente: “Arzano terra di nessuno, hanno installato un cartellone pubblicitario, rovinando  tutto il marciapiede pubblico mi domando chi deve controllare il lavoro eseguito? Possibile che sia sempre la nostra città  a pagare le spese. Spero che il comune intervenga presso la ditta per il ripristino corretto del marciapiede”. Per un altro residente, il vento muove troppo il pannello dove sarà affissa la pubblicità, con il rumore, soprattutto di notte, diventa assai difficile prendere sonno.

Condividi