Arriva l’estate e le truffe ai danni di anziani aumentano sempre di più. E’ accaduto ieri mattina ad Arzano, una nostra concittadina è stata truffata in casa da due ignoti. Ingente il bottino, la donna, convinta di ritirare un pacco per il nipote ha consegnato ottocento euro ai truffatori, che non contenti sono ritornati poco dopo. Con la scusa del nipote in grave pericolo , si sono fatti consegnare oro e gioielli per oltre 10.000,00 euro.

Raccomandiamo sempre massima attenzione, le persone anziane non devono aprire agli sconosciuti. Fategli capire che i parenti in difficoltà non delegano estranei a ritirare soldi. Diffondete la notizia.

Foto dal web

Condividi