Alla fine della scorsa stagione osannammo il grande campionato della ASD Olimpia Arzano nella serie B2 di pallavolo, purtroppo dopo aver raggiunto la salvezza, vari problemi societari hanno costretto la famiglia Puzone a non iscrivere la squadra al campionato nazionale per il secondo anno consecutivo nella serie professionistica.

Quest’anno la ASD Olimpia ha disputato il campionato di serie C regionale, raggiungendo una facile salvezza ed è riuscita a centrare i playoff per una sperata promozione in B2.

La stagione è finita da poco e la squadra si prepara ad affrontare i playoff al meglio, postseason che saranno organizzati in modo assai diverso dagli anni scorsi, visto che si formeranno 6 mini gironi da tre squadre, dai quali uscirà una vincitrice che andrà a disputare un altro mini torneo da due gironi sempre da tre squadre. Le prime si sfideranno nella finale per approdare in B2.

Le squadre da affrontare sono ancora tante e hanno tutte grandi potenziali, ma i ragazzi allenati da coach Puzone non demordono e credono nelle loro potenzialità. La strada è lunga da percorrere, facendo gruppo e con la personalità che non manca, tutti i risultati possono essere raggiunti.

Lo sport arzanese questo chiede, che la pallavolo maschile ritorni ai grandi palcoscenici dell’anno scorso.

Raffaele Silvestro

 

Condividi