Dopo il nostro recente articolo sui lavori da eseguirsi al PalaRea, e quello che sembrava un errore sugli importi da appaltare, si trasforma in colpo di scena. Il Comune di Arzano, oltre ai fondi già assegnati, di circa 370.000,00 Euro attraverso il bando “Sport e Periferie 2020”, è risultato vincitore di un altro finanziamento di 410.381,07 Euro. Nella delibera n. 91 del 28.10.2020, l’ ufficio Tecnico ha destinato l’intera somma al PalaRea, per l’ impianto di riscaldamento, sistemazione spogliatoi e spalti.

Il Comune di Arzano, grazie all’ impegno del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e dei riferimenti locali del Movimento Cinquestelle, ha ottenuto fondi per circa 780.000,00 Euro e se si considera anche l’approvazione del progetto Calcio Isee Zero della “Free Sports” fanno un totale di circa 840.000,00 Euro. Finalmente, dopo tanti anni le strutture sportive potranno giovare di un restyling per ritornare a brillare come una volta, ma come tutte le belle notizie ci sono sempre le insidie dietro l’ angolo. Infatti, quelli che all’ apparenza possono sembrare tanti soldi, potrebbero risultare insufficienti se non spesi bene, considerato che le strutture su cui intervenire ne sono tre e tra di esse c’è anche lo Stadio Sabatino De Rosa che, a nostro avviso, richiede interventi più radicali come il manto erboso per ottenere un omologazione che manca da troppi anni.

Occorrerà quindi una programmazione degli interventi a farsi,  affinché ogni struttura possa essere utilizzata a pieno regime, evitando di rincorrere, successivamente, alle solite deroghe o proroghe.

Condividi