Sessantaquattro i tamponi effettuati all’Hotel Olga, 22 i positivi e 35 negativi tra gli ospiti. Tra gli operatori anche tre casi positivi su sette tamponi effettuati. I tre operatori sono già in isolamento, per i 22 extracomunitari si sta provvedendo ad attivare un piano di isolamento. Per l’altro hotspot arzanese “Le Magnolie”, al momento non si registrano casi di positività al Covid. In riferimento alle notizie diffuse di un presunto tentativo di “evasione” di alcuni ospiti, che avrebbero scavalcato il muro di confine con il parcheggio della MD, la notizia è del tutto infondata. Tutti gli extracomunitari, anche quelli che al momento non si sono sottoposti al tampone, stanno regolarmente rispettando la quarantena. Il lavoro di mediazione, svolto per la maggior parte dagli operatori della struttura, che sono anch’essi in quarantena, è di una difficoltà enorme.

La situazione, al momento, resta tranquilla.

Condividi