NO ALLA TASSAZIONE SELVAGGIA, SECONDO INCONTRO CON I CITTADINI
Secondo incontro con i cittadini, non moltissimi per la verità, del “Movimento Civico Spontaneo” contro la tassazione selvaggia che sta colpendo i cittadini arzanesi. Ha introdotto i lavori don Peppino Abate che, ancora una volta, ha voluto rimarcare che non si tratta di un movimento politico, perchè: “La chiesa non deve fare liste civiche o partiti politici”. Il prelato ha tenuto a precisare che le tasse vanno pagate, ma ultimamente si stanno tartassando troppo i cittadini arzanesi. Hanno preso poi la parola i fautori del Movimento, l’ing. Cozzolino, Antonio Vastola e il dott. Errichiello, che potete ascoltare ai nostri microfoni.

Condividi