Cittadini in ferie, strade sporche e rifiuti non prelevati. E’ una crisi a tutto campo quella che investe Arzano in questi giorni di post-Ferragosto: traverse che non vengono spazzate, rifiuti lasciati al sole per giorni interi e del prelievo degli ingombranti ormai è inutile parlare. Numerose le segnalazioni che ci arrivano con ogni mezzo: foto, messaggi, telefonate, le lamentele sono sempre le stesse e riguardano sempre e solo i rifiuti. Molti arzanesi rimasti a casa ci segnalano anche l’assenza degli spazzini, evidentemente qualcosa non ha funzionato nel piano ferie dell’impresa che gestisce il servizio rifiuti, troppe assenze e strade sporche. Per molti arzanesi che stanno tornando dalle ferie, oltre alla spazzatura per le strade, anche la beffa delle salatissime bollette recapitate nei giorni scorsi. Senza un’inversione di rotta sarà un settembre nero per gli arzanesi.

 

Foto: alcune strade di Arzano, foto scattate questa mattina e inviateci da un cittadino

Condividi