L’ex consigliere comunale Salvatore Mone convocato nella Rappresentativa Nazionale. Salvatore, della società arzanese “Liberi di sognare”, sarà a Iesolo dal 13 al 16 maggio per gli allenamenti della squadra nazionale di Powerchair Football. Di seguito il comunicato ufficiale.

Dal 13 al 16 maggio p.v. presso il Villaggio Marzotto di Jesolo, gli azzurri dei Powerchair Sport potranno finalmente tornare ad assaporare la gioia di ritrovarsi nel segno dello sport. 

Re:Start, questo il nome che la Federazione Italiana Powerchair Sport ha voluto dare all’iniziativa che vuole essere il primo tassello della ripresa

Una ripresa che parte dal raduno della Nazionale Campione del Mondo del Powerchair Hockey, ferma dalla vittoria di febbraio 2020 all’Eurostar Tournament, che per la prima volta incontrerà e condividerà il raduno con la prima rappresentativa nazionale del Powerchair Football

Il calcio in carrozzina elettronica è la grande novità per la federazione che si auspicava di avviare il primo campionato nazionale nel corso della stagione 2020/21. Oltre alle 3 squadre, già avviate prima del passaggio definitivo della disciplina da FISPES a FIPPS, sono altre 9 le società affiliate che si sono iscritte al campionato nazionale di football, per un totale di ben 12 realtà. Purtroppo la pandemia ha impedito il regolare avvio delle competizioni e, per questo, quella che si ritroverà a Jesolo a maggio non sarà una vera e propria selezione nazionale ma una rappresentativa che lascerà poi spazio ad una vera e propria selezione nazionale con il tempo. 

“Abbiamo voluto dare al raduno allargato di maggio il titolo di Re:Start come buon auspicio per tutto il movimento. – commenta il Presidente Federale Andrea Piccillo – I nostri ragazzi sono fermi da tanto tempo e il desiderio di tornare a fare sport è tantissimo, soprattutto se pensiamo che la maggior parte dei nostri atleti è stata davvero isolata in casa per oltre un anno a causa della pandemia e dei rischi ad essa connessi.” 

L’evento, che si svolgerà nel pieno rispetto dei protocolli e delle misure di contenimento della propagazione del virus previste dalle normative, si prefigge anche di essere un momento importante per la vita federale di FIPPS a 360°. 

Durante l’evento infatti lo staff FIPPS incontrerà alcuni dei partner federali tra cui Rolfi Allestimenti e la charity Freedom of Moving con cui è già avviata una collaborazione, UILDM Famiglie SMA. Saranno presenti anche Andrea Stella, Diego Murari in rappresentanza di Unico 1 e un gruppo di rappresentanti del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa

Per presentare al meglio RE:Start e per raccontare i Powerchair Sport il Vicepresidente FIPPS Stefano Occhialini sarà ospite questa mattina alle ore 11.30 a “Boccia e Risposta” trasmissione della FIB – Federazione Italiana Bocce con la quale FIPPS collabora attivamente.  

Condividi