Evitare il ritorno al passato, presidiato dalla Polizia Municipale il piazzale antistante lo stadio Sabatino De Rosa. Dopo la bonifica dei giorni scorsi, il comandante della Polizia Municipale Luigi Maiello, ha disposto un presidio permanente della zona per evitare l’abbandono dei rifiuti. Domani, al massimo nei prossimi giorni, l’area sarà interdetta da reti metalliche e la zona sarà illuminata a giorno durante le ore notturne. Numerose le contravvenzioni effettuate nelle scorse settimane a carico di cittadini, anche insospettabili arzanesi, ripresi dalla telecamera mentre sversavano i rifiuti nell’area antistante la struttura. Intanto, a breve potrebbero partire anche i lavori per la riapertura dello stadio.

Condividi