Centinaia di bambini in maschera hanno sfilato per le strade cittadine accompagnando il carro allegorico. Sul lungo percorso due ali di folla hanno salutato il corteo, un successo che ha bissato la precedente edizione. Sulla nostra pagina Facebook quasi duecento persone sparse per il mondo hanno seguito in diretta l’evento, il video della manifestazione ha totalizzato fino a questo momento oltre 11.000 visualizzazioni. Molti nostri concittadini hanno lasciato commenti positivi verso l’iniziativa. Commoventi quelli dei residenti all’estero, che per un giorno hanno potuto rivedere le strade del loro paese natio in festa.

Quando abbiamo riferito i commenti e il successo della manifestazione, Padre Raffaele D’Onofrio gongolava, dopo le arrabbiature dell’ultima sera quando aveva saputo che servivano automezzi omologati e in regola per il rimorchio dei carri (allegorico e amplificazione), vero artefice, insieme ai suoi collaboratori, di questo successo: “Stiamo pensando già alla terza edizione, ho già parlato con Padre Alessandro Overa e Don Fulvio D’Angelo, anche le loro parrocchie l’anno prossimo dovranno preparare un carro. Questa manifestazione deve crescere”.

Condividi