Sabato, 6 aprile, presso la sala conferenze della Cantina di Solopaca, ove nasce l’omonimo vino, il “Solopaca DOC”,  sarà presentato lo spettacolo teatrale “Eva non è ancora nata”.  La pièce contro la violenza di genere del magistrato penalista, dott. Salvatore Cosentino, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Lecce, per anni impegnato nella lotta alla ndrangheta nella Locride.

Gli alunni della classe IV A indirizzo informatica dell’IIS ” Don Geremia Piscopo” di Arzano, egregiamente guidato dalla Dirigente, prof. ssa Carmela Ferrara, hanno realizzato il video contro la violenza di genere che aprirà l’evento. Referente dell’evento una docente della medesima scuola di Arzano, la prof. ssa Antonella Nicolella.

Presenzieranno all’evento importanti autorità politiche e militari,come il comandante del Quartier Generale Italiano presso la Base NATO di Lago Patria. Ad introdurre il prof. Felice Casucci, ordinario di diritto privato Comparato presso l’università del Sannio e presidente della Fondazione Gerardino Romano.

Condividi