Le proteste dei residenti della parte terminale di via Annunziata (quella più stretta), che attendono ancora la sanificazione, non trovano una soluzione. La testardagine del dottor Andrea Piscopo non riesce a far crollare il muro di gomma che le istituzioni hanno eretto sull’argomento. Il professionista arzanese, anche nei giorni scorsi si è recato presso il comando di Polizia Municipale, inutilmente, perchè nessuno riceve i cittadini. Due sanificazioni hanno escluso dal giro la parte più stretta di via Annunziata, il motivo gli automezzi non riuscivano a transitare. Un’intera zona della città “sacrificata” inspiegabilmente per ben due volte. E nessuno risponde, come al solito.

Condividi